17 dicembre 2016

ENRICO CHIRICO

Enrico Chirico autore, attore, doppiatore 


enrico chirico autore

Enrico Chirico autore, attore, doppiatore

Nasce a Roma nel 1974, da bambino scrive una sceneggiatura per un film demenziale, ma nessuno ci fa caso. Quando a sette anni cade inciampando in un libro di Stanislavskij si convince di essere un attore e intuisce che nella vita, per conoscere, è necessario cadere.

A tredici anni frequenta la sua prima scuola di recitazione diretta da Enzo Garinei, ma rimane deluso dalla drammaticità dei testi e tra un’improvvisazione e l’altra li riscrive in chiave comica. Incuriosito anche dal mezzo cinematografico e televisivo si diploma all’Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione “Roberto Rossellini” come operatore di ripresa.

Continua a sognare di essere De Niro, ma comincia a lavorare come fonico nelle troupes televisive, collaborando con le grandi testate di Rai e Mediaset. Passa qualche anno inseguendo casi di cronaca nera e auto blu, attaccando microfoni ad attori, politici e veline; poi gli viene la nausea e smette. Torna al teatro, studia e lavora qualche anno con Fiorenzo Fiorentini, si iscrive al Dams e si innamora di Ettore Petrolini fino a laurearsene. Nel 2003 si affaccia nel mondo del doppiaggio interpretando il ruolo di un uomo che sputa in un piatto. Qualche anno più tardi, seguendo il consiglio di un amico, apre un blog dal nome IoRidoMaNonRido, dove fino al 2016 raccoglie le sue spremute fredde in acido sarcastico.

Nel 2015, insieme a Marco Benvenuto, sente l’esigenza di creare Successo TV, per raccontare una società sempre più condizionata dalla televisione e per sottolineare il degrado culturale in cui è precipitata.