BEAR GRYLLS VS AL-BAGHDADI

Sopravvivere in tv Altro che Bear Grylls! Se c’è qualcuno veramente degno di essere il protagonista di un programma che si chiama Survival Run, questo qualcuno è senza dubbio Al-Baghdadi. Il signore con la barba, che di tanto in tanto vediamo apparire nei telegiornali, mentre predica il male contro l’occidente, ne dovrebbe avere di cose Leggi di piùBEAR GRYLLS VS AL-BAGHDADI[…]

Walter Veltroni – Gli occhi cambiano

Gli occhi cambiano Nel prossimo spot del Gratta&Vinci, quello del Ti piace vincere facile?!, dovrebbero metterci il bel faccione di Walter Veltroni. Chi meglio di lui? È adorabile con quell’espressione da ciccio-bello-de-papà che tutto quanto riesce a fa’! Quant’è bravo Walterino… Da quando si è messo in testa di essere un autore televisivo, entra ed Leggi di piùWalter Veltroni – Gli occhi cambiano[…]

PAOLO NETTO – Tutto il meteo minuto per minuto

Paolo Netto  Non importa quanto sciocca possa sembrare l’idea di affidare la rubrica delle previsioni del tempo a un cronista sportivo. Se quello che conta è il risultato, Paolo Netto, classe ed eleganza da vendere, è l’inviato giusto per raccontare con particolare entusiasmo le condizioni del tempo che, nostro malgrado, siamo costretti a vivere. Grazie al Leggi di piùPAOLO NETTO – Tutto il meteo minuto per minuto[…]

LELE MOSINA – Cronaca di una crisi in diretta

LELE MOSINA Esperto di economia Le notizie di economia sono sempre state poco attraenti e di difficile comprensione, ma Lele Mosina è un giornalista in grado di stupire per la verità e il trasporto con cui racconta la reale situazione economica. Inviato di Edizione Straordinaria, appassionato di sopravvivenza per necessità, è diventato ormai un faro Leggi di piùLELE MOSINA – Cronaca di una crisi in diretta[…]

UNO DI MENO

Michele Cucuzza torna in tv Michele Cucuzza torna in tv dopo cinque anni. (Lunga pausa) Dopo essermi ricordato chi è Michele Cucuzza, continuo a leggere e scopro che dal sette novembre condurrà un programma quotidiano su Telenorba. Lo storico evento è stato annunciato dalla stessa emittente pugliese con un video, di dubbio gusto, dove si Leggi di piùUNO DI MENO[…]

Il giornalista raccomandato

Il giornalista raccomandato – Rocco Mandato Il giornalista raccomandato c’è in ogni telegiornale che si rispetti. Assunto per qualche misteriosa ragione, se ne va in giro per il mondo convinto di essere un giornalista, solo perché gli hanno messo un microfono in mano. Il giornalista Rocco Mandato è l’inviato  fuori luogo per eccellenza, imbarazzante per la Leggi di piùIl giornalista raccomandato[…]

Dieci cose – Walter Veltroni

Dieci cose Stasera debutta sulla Rai un programma “ideato” da Walter Veltroni e condotto da Flavio Insinna e Federico Russo: Dieci Cose. L’idea geniale consiste nel chiedere all’ospite di turno di raccontarsi attraverso dieci cose. Senza dubbio un format straordinario. Questo giovane uomo anziano, dalla poliedrica personalità, che sembra non aver trovato ancora la sua Leggi di piùDieci cose – Walter Veltroni[…]

Le pillole di Edizione Straordinaria

  Le pillole di Edizione Straordinaria Gli incredibili collegamenti con gli inviati di Edizione Straordinaria, il Tg in pillole di Successo TV. I cialtroni della notizia Erri Saputo e Loris Scritto si collegano con uno dei loro tanti inviati speciali, per commentare in diretta quello che capita. Sono speciali perché sono sempre in grado di raccontare qualcosa, anche quando non Leggi di piùLe pillole di Edizione Straordinaria[…]

Notizie Flash Successo TV

Notizie Flash Successo TV L’informazione di Successo TV si chiama Edizione Straordinaria, dove l’inutile appare indispensabile e il banale diventa straordinario. Ormai in televisione la tendenza generale è quella di trasmettere soltanto la sensazione di fare informazione. Per esaltare una notizia, che poi tanto notizia non è, basta aggiungere alla cronaca quel pizzico di agitazione in più. Sono Leggi di piùNotizie Flash Successo TV[…]

Anna Zonzo

ANNA ZONZO – La crisi del mercato

Anna Zonzo torna nelle pillole di Edizione Straordinaria! Famosa per aver rifiutato, ai tempi dell’università, una borsa di studio solo perché non era firmata, nel tempo ha conquistato il suo pubblico grazie a un approccio confidenziale con la notizia, qualunque essa sia. Un efferato omicidio, un matrimonio importante o un banale incidente, vengono raccontati con la stessa enfasi; Leggi di piùANNA ZONZO – La crisi del mercato[…]