A ME GLI OCCHI, PLEASE!

Spegnere la televisione


spegnere la televisione“Quando si va al cinema si alza la testa. Quando si guarda la televisione, la si abbassa.” Con queste poche parole, Jean-Luc Godard, uno che di cinema e comunicazione ne sapeva qualcosa, sintetizzò in maniera molto efficace il ruolo della televisione nella nostra società.

Aggiunse anche, che mentre il cinema è una fabbrica di sogni e ci regala dei ricordi, al contrario la televisione è una fabbrica dell’oblio, dove non c’è più spazio per la comunicazione, ma solo per una trasmissione di ordini.

Dunque se il cinema rappresenta la libertà di pensiero tradotta in immagini, la televisione rappresenta il mondo dell’immagine che nasconde il pensiero, ma lascia passare un messaggio.

Spegnere la televisione e poi buttarla è il vero gesto rivoluzionario da compiere. Inutile fare tante belle chiacchiere di giorno, se poi la sera quando torniamo a casa la prima cosa che facciamo è accendere la televisione.

di Enrico Chirico